2. Bundesliga, 4^ giornata: tre punti per Fortuna e Bochum, pari tra Union ed Arminia

Fortuna Düsseldorf

Nel pomeriggio di ieri, domenica 27 agosto, si sono disputate altre tre gare del quarto turno di 2. Bundesliga, tutte alle ore 13:00.

Al ‘BWT-Stadion am Hardtwald‘, il Fortuna Düsseldorf di Friedhelm Funkel ha vinto per 2-1 in casa del Sandhausen: dopo l’iniziale vantaggio dei padroni di casa, firmato dal solito Lucas Höler, il Fortuna ha ribaltato il risultato e fatto suo l’incontro dapprima con Ihlas Bebou (51′) e, quindi, con Rouwen Hennings, proprio al 90′. Ci ha pensato lo stesso autore del gol-vittoria, al termine dell’incontro, a gettare acqua sul fuoco dei facili entusiasmi (“Alla quarta giornata non è ancora stato promosso nessuno”), visto che, con questi tre punti, il Fortuna Düsseldorf si è issato in vetta alla classifica della seconda serie, con 10 punti, insieme a Darmstadt ed all’Arminia Bielefeld.

Quest’ultima, infatti, è uscita indenne (1-1) dallo ‘Stadion an der Alten Försterei‘ di Berlino, dove era in programma il big match di giornata contro l’Union. Arminia in vantaggio in avvio di ripresa con Andreas Voglsammer, poi raggiunta al 55′ da Marcel Hartel. Punto utile anche per i berlinesi, che, a quota 8, si trovano immediatamente a ridosso delle prime in graduatoria. “Nessuno scommetterebbe un dollaro su di noi ora – ha detto Stephan Salger, difensore dell’Arminia Bielefeld – e questa è la nostra forza adesso”.

Partita divertente, e ricca di gol, quella del ‘Vonovia Ruhrstadion‘ tra il Bochum e la Dynamo Dresda: è finita 3-2, con continui capovolgimenti di fronte. All’11 la Dynamo ha messo la testa avanti grazie ad un gol di Philip Heise ma Felix Bastians, con una doppietta (16′ e 27′) ha dato il primo vantaggio di serata al VfL. Al 77′, grazie ad Aias Aosman, la Dynamo Dresda ha pensato di aver agguantato un pari prezioso ai fini della salvezza, ma, a 2′ dal termine, il Bochum ha fatto suo il match con il centro di Lukas Hinterseer.

La quarta giornata della 2. Bundesliga si concluderà stasera con il posticipo delle ore 20:30 tra Kaiserslautern ed Eintracht Braunschweig.

Related posts

Leave a Comment