2. Bundesliga, 8^ giornata: Fortuna Düsseldorf in testa, Ingolstadt in crisi

Fortuna Düsseldorf

Ottava giornata nella 2. Bundesliga quella disputatasi in questo weekend. La capolista Fortuna Düsseldorf mantiene la vetta della graduatoria espugnando per 2-1 il ‘Millerntor Stadion‘ di Amburgo, casa del St.Pauli: decisivi i gol di Takashi Usami (9′) e Rouwen Hennings (23′) per gli ospiti, inutile per la squadra di Olaf Janssen la rete di Cenk Sahin (34′). Il Fortuna Düsseldorf sale dunque a quota 19 punti, tre lunghezze di distacco dalla coppia composta da Norimberga e Holstein Kiel.

Il Norimberga centra un bel successo, 3-1, al ‘Sportpark Ronhof Thomas Sommer‘, sul terreno del Greuther Fürth: apre le danze al 9′ Mikael Ishak, raddoppia al 58′ Cedric Teuchert e, dopo l’illusoria rete del biancoverde Jürgen Gjasula, arriva anche il terzo gol ospite, siglato al 93′ dall’ormai solito Hanno Behrens. Stesso risultato, 3-1, e sempre in trasferta, per l’Holstein Kiel, che passa a Duisburg: alla ‘Schauinsland-Reisen-Arena‘ rete di Kingsley Schindler e doppietta di Dominick Drexler. Nel recupero, la rete dell’MSV messa a segno da Lukas Fröde.

Frena invece il Darmstadt (quarto a quota 15 punti in classifica), che si fa imporre il 3-3 in casa dalla Dynamo Dresda: mattatore, tra gli ospiti, Manuel Konrad, autore di una tripletta che aveva portato la squadra dell’ex DDR addirittura sull’1-3. Nel recupero, 90′ e 93′, le due marcature dei ‘Gigli‘, che regalano un pari insperato, a firma di Terrence Boyd e Tobias Kempe (doppietta per lui). Cade il Sandhausen, 0-1, in casa dell’Erzgebirge Aue (gol di Pascal Köpke), mentre impatta 1-1 alla ‘SchücoArena‘ l’Arminia Bielefeld al cospetto dell’Heidenheim: vantaggio ospite ad opera di Arne Feick (59′), definitivo pari di Julian Börner (78′).

Perde, a sorpresa, l’Eintracht Braunschweig in casa del neopromosso Jahn Regensburg: 2-1 il risultato finale, siglato dai gol di Marco Grüttner (47′) e Jonas Nietfeld (77′) dopo l’iniziale vantaggio gialloblu di Joseph Baffo, mentre il Bochum batte 2-0 l’Ingolstadt al ‘Vonovia Ruhrstadion‘ spedendo in crisi nera la compagine bavarese: i gol del successo del VfL ad opera di Felix Bastians (24′) e Robbie Kruse (27′). Chiuderà il programma dell’ottava giornata di 2. Bundesliga il posticipo di domani sera, ore 20:30, tra Union Berlino e Kaiserlslautern, con i ‘Diavoli Rossi‘, ultimi in graduatoria con soli 7 punti, chiamati già al primo scontro decisivo per le sorti del loro campionato.

Related posts

Leave a Comment