DFB-Pokal 2018, 1° turno: ok Lipsia, ma quante eliminazioni illustri

Lipsia Bundesliga DFB-Pokal

Gare della domenica per il primo turno del DFB-Pokal, la Coppa di Germania. La serata ha regalato forti emozioni e grandi, inaspettate sorprese. Tutto facile per il Lipsia di Ralph Hasenhüttl, che è passato 5-0 sul campo del Dorfmerkingen: a segno due volte Marcel Sabitzer, poi Timo Werner, Youssuf Poulsen e Naby Keita. Buon viatico in vista dell’esordio del Lipsia in campionato contro lo Schalke 04. Crollate, invece, Augsburg ed Amburgo, eliminate da compagini delle categorie inferiori.

I bavaresi hanno perso per 2-0 sul terreno del Magdeburgo: i gol che hanno eliminato l’FCA sono arrivati nel finale, all’87’ con Christian Beck ed al 91′ con Tobias Schwede. Brutta botta per la squadra di Manuel Baum, alla quale si è aggiunto, suo malgrado, l’Amburgo caduto per 3-1 in casa dell’Osnabrück. Halil Savran ha portato in vantaggio al 39′ i padroni di casa, che hanno poi raddoppiato al 61′ con Marc Heider e chiuso il match con il gol dell’ex, Ahmet Arslan, dieci minuti più tardi. Di Bobby Wood, su rigore, il gol della bandiera anseatica.

Avanti al turno successivo anche il Wolfsburg (1-0 esterno contro l’Eintracht Norderstedt, rete decisiva dello spagnolo Ignacio Camacho) e Hannover, a valanga (6-2) sul prato verde del Bonner SC. Mattatore assoluto della sfida Martin Harnik, autore di una tripletta. Qualificato, ma con enorme fatica, alla fase seguente anche lo Stoccarda, che ha avuto bisogno dei calci di rigore per avere la meglio sul combattivo Energie Cottbus dopo il 2-2 dei tempi regolamentari: grazie a Josip Brekalo ed ad un autogol di José-Junior Matuwila, il VfB ha rimesso in piedi una gara complicatasi in avvio per il doppio vantaggio locale.

Questi, infine, gli altri risultati domenicali del 1° turno di coppa: Saarbrücken-Union Berlino 1-2 d.t.s., Monaco 1860-Ingolstadt 1-2, Schweinfurt-Sandhausen 2-1, Nöttingen-Bochum 2-5, Morlautern-Greuther Fürth 0-5, Wehen Wiesbaden-Erzgebirge Aue 2-0.

Related posts

Leave a Comment