Transfermarkt – Colonia, preso Pizarro: “Voglio giocare i Mondiali”

Claudio Pizarro Colonia

Brutto inizio di campionato per il Colonia di Peter Stöger: appena un punto in 6 giornate (frutto dello 0-0 dell’ultimo turno in casa dell’Hannover) ed ultimo posto in Bundesliga con una rete realizzata e ben 13 incassate. Ma i tifosi della squadra renana non devono avere paura: la dirigenza è corsa ai ripari e, nelle scorse ore, ha messo a segno un gran colpo di mercato tra gli svincolati.

Il club, infatti, ha reso noto di aver acquisito, con un contratto fino al termine di questa stagione (30 giugno 2018), il centravanti peruviano Claudio Pizarro, 38 anni, che, in Bundesliga, ha vestito anche le maglie di Werder Brema e Bayern Monaco, sommando, in totale, 430 apparizioni condite da 191 gol e 73 assist. Attaccante di notevole esperienza internazionale (79 gare, 18 gol con la maglia della sua Nazionale), Pizarro ha giocato anche per una stagione in Premier League con la maglia del Chelsea.

L’allenatore Stöger si è espresso così, al sito ufficiale del club biancorosso, sul nuovo arrivo: “Claudio Pizarro è un attaccante con una grande capacità di finalizzare l’azione ed una personalità che farà bene alla nostra squadra”. Lo stesso giocatore si è detto pronto ad affrontare la nuova sfida professionale: “Il Colonia è un club dalla grande tradizione, al quale voglio apportare, in questa situazione, tutto il mio aiuto, la mia qualità e la mia esperienza”. Pizarro, che ha scelto la maglia numero 39, è stato quindi presentato in conferenza stampa al ‘RheinEnergieSTADION‘.

Ho sempre detto che avrei continuato volentieri a giocare in Bundesliga – le parole di Pizarro ai giornalisti -. Non appena si è manifestato l’interesse del Colonia, ho deciso subito divenire qui, sebbene avessi anche altre offerte. Trovo il Colonia molto interessante e mi stimola potervi giocare. Voglio segnare per questa squadra e… dare gas per risalire la classifica”. Al Colonia troverà un altro attaccante molto bravo, Jhon Cordoba: “E’ davvero un bel giocatore, il quale, forse, al momento non passa il suo miglior momento. Ma negli ultimi anni ha fatto vedere di avere buona qualità. Forse lo posso aiutare con la mia esperienza, affinché segni anche lui per il Colonia. Potrei essere un vantaggio per Jhon, visto che possiamo anche parlare in spagnolo. Sono qui per puntare ai Mondiali di Russia nel 2018”.

Intanto, il Colonia ha comunicato di aver risolto il contratto con l’attaccante lettone Artjom Rudņevs, il quale, per ragioni private, ha ritenuto di dover interrompere il suo rapporto con la società tedesca e terminare, a soli 29 anni, la sua carriera di calciatore.

Related posts

Leave a Comment