Transfermarkt: Dortmund, preso Toljan, ceduti Emre Mor e Passlack

Jeremy Toljan Borussia Dortmund

Dopo aver piazzato Ousmane Dembélé al Barcellona ed averlo sostituito con l’ucraino Andrey Yarmolenko, il Borussia Dortmund ha sfoltito ulteriormente il suo reparto avanzato cedendo, in queste ultime ore di calciomercato in Bundesliga, il 20enne esterno offensivo turco Emre Mor al Celta Vigo.

Emre Mor, che era stato trattato anche da Roma, Inter e Fiorentina, ha lasciato dunque la Ruhr-Westphalia dopo appena una stagione (18 presenze totali tra Bundesliga, DFB-Pokal e Champions League) e si è trasferito in Galizia, dove, sicuramente, avrà più spazio nell’undici titolare. “Abbiamo rispettato la sua volontà e gli auguriamo il meglio per il futuro”, ha commentato a tal proposito il direttore sportivo del BVB, Michael Zorc. Emre Mor è costato al Celta Vigo 13 milioni di euro e ha firmato un contratto di cinque anni.

Non è tutto, però, perché oggi il club tedesco ha ufficializzato un affare che, ormai, era in piedi da giorni, ovvero l’acquisto di Jeremy Toljan, laterale difensivo di 23 anni, prelevato dall’Hoffenheim: il giocatore, Campione Europeo Under 21 quest’estate con la Germania di Stefan Kuntz e detentore della medaglia d’argento con la Nazionale Olimpica ai Giochi di Rio de Janeiro l’anno passato, ha firmato un contratto quinquennale con il Borussia Dortmund.

Jeremy può giocare tanto a destra quanto a sinistra in difesa”, ha commentato Zorc al sito web ufficiale del BVB, “ed è stato una garanzia di vittoria nel titolo europeo dell’Under 21 in questa estate: è un giocatore con enormi potenzialità ancora da sviluppare”. In cambio di Toljan, l’Hoffenheim ha ottenuto dal Borussia Dortmund il prestito biennale di Felix Passlack, 19enne talento che ha già disputato molte gare in Bundesliga con i gialloneri e che adesso, a Sinsheim, avrà modo di mettersi in mostra tanto in campionato quanto in Europa League. Passlack ha dapprima prolungato il proprio accordo con la società giallonera e poi si è messo a disposizione del suo nuovo tecnico Julian Nagelsmann.

Related posts

Leave a Comment