Transfermarkt: Hoffenheim, acquisto Champions: ecco Nico Schulz

Nico Schulz Hoffenheim

Il Borussia Mönchengladbach, reduce da una stagione sotto tono, sta rifacendo la squadra in vista della stagione 2017-2018. I ‘Fohlen‘ hanno ceduto al Lucerna, prima divisione svizzera, il prodotto del settore giovanile Marvin Schulz. Classe 1995, da sempre a ‘Gladbach, Schulz aveva debuttato in Prima Squadra nel 2015 ma una serie di infortuni ne ha impedito lo sviluppo ed un impiego costante: nell’ultima stagione, per esempio, non ha mai messo piede in campo. Ora, la cessione a titolo definitivo al Lucerna (5 anni di contratto per lui) servirà per rilanciarlo nel calcio che conta.

Un altro Schulz, Nico, ha lasciato il Borussia Mönchengladbach invece dopo due stagioni di militanza. Il terzino sinistro, classe 1993, si è trasferito a titolo definitivo, con contratto fino al 30 giugno 2020, all’Hoffenheim: alla corte di Julian Nagelsmann disputerà i preliminari di Champions League. Il direttore sportivo della squadra di Sinsheim, Alexander Rosen, ha motivato l’acquisto di Nico Schulz spiegando come il giocatore permetta di avere più soluzioni sulla fascia mancina e maggiore spinta in quel settore di campo.

Sono pronto a calarmi da subito nella nuova realtà”, ha invece spiegato Nico Schulz al sito ufficiale del TSG Hoffenheim, pronto a portare esperienza di Bundesliga e coppe europee. Altra importante operazione dell’Hoffenheim, in questi giorni, il prolungamento del contratto del suo bomber, il 29enne Sandro Wagner (14 reti in campionato nel 2016-2017), fino al 30 giugno 2020.

Related posts

Leave a Comment